Tre generazioni di donne a Puerto Bertoni

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Pro Natura Ticino
Viale Stazione 10
6500 Bellinzona
+41 (0)91 835 57 67
[email protected]
www.pronatura.ch/ti/
Biblioteca comunale di Bellinzona
Via Lavizzari 14
6500 Bellinzona
+41 (0)91 821 86 46
[email protected]
librocitta.ch

Extra

Entrata libera, possibilità di fare un’offerta.
Iscrizione: non necessaria

Contatto : [email protected]

Dove e Quando

Biblioteca Cantonale
Via S. Franscini 30a
6500 Bellinzona
Vedi sulla mappa

26.11.2019

dalle 18:30

 Aspetti della vita quotidiana nella colonia fondata a ­fine ’800 in Paraguay dal naturalista bleniese Mosè Bertoni: la produzione, la ricerca, le ­gure femminili

Si è frequentemente dibattuto sulle idee di Mosè Bertoni (Lottigna 1857 -Foz do Iguaçu 1929), sulle ragioni della sua partenza, sulle sue pubblicazioni scientifiche, sui suoi successi e insuccessi. Lo si è fatto per lo più riferendosi, comprensibilmente, alla sua persona. Bertoni si è impegnato in vari ambiti scientifici, come botanica, climatologia, etnografia e linguistica, acquisendo notorietà in Sudamerica come nel Ticino. Molto meno si parla delle varie figure che lo attorniano e che sono attive nella quotidianità della colonia “Guillermo Tell”, da lui fondata nel 1893 in Paraguay.

Durante la conferenza promossa da Pro Natura Ticino, Danilo Baratti parlerà delle molteplici attività della colonia e delle persone che se ne occupano, mentre Patrizia Candolfi si soffermerà sulle donne della famiglia Bertoni: Giuseppina, madre di Mosè, Eugenia, sua moglie, e le loro figlie.

Maggiori informazioni

Patrizia Candolfi: Storica
Danilo Baratti: Storico
Serena Britos Wiederkehr: Etnobiologa Pro Natura Ticino

Immagine: pixabay.com