Da Keith Haring a Greta

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Five Gallery
Via Canova 7
6900 Lugano
+41 (0)91 921 11 00
[email protected]
www.fivegallery.ch

Extra

Dal martedì al venerdì 9-13/14-18
Sabato su appuntamento

Dove

Five Gallery
Via Canova 7
6900 Lugano
Vedi sulla mappa

25.11.2019 - 25.01.2020

Tutto il giorno

La mostra, curata da Andrea Del Guercio, nasce da alcune opere realizzate da Keith Haring (1958-1990) in occasione di una delle sue permanenze in Italia negli anni 80, tra la Biennale di Venezia e Firenze, ospite dalla galleria Vivita.
 
Sebbene sia scomparso nel 1990, all’età di 32 anni, l'artista americano è ancora vivissimo nella sua arte. Haring ha tramandato un’eredità espressiva che nel tempo si è affermata, lasciando tracce ancora profonde nelle nuove generazioni. Presenti in mostra, quindi, insieme a due sue opere originali, sette autori contemporanei: Thomas Berra (1986), Matteo Irwin (1983), Abraham Sidney (1990), Nicolas Steiner (1996), Ginevra Tarabusi (1996), Federico Unia (1983), Alfredo Romio (1994).

Quest’ultimo autore presenterà uno dei suoi “irriverenti santini popolari di grande formato”: “La Vergine dei Rifiuti. Severn Suzuki e Greta Thunberg come Sant’Anna e Maria”, che ritrae l’eroina ambientalista che dà il titolo alla mostra. Inoltre, Five Gallery presenterà in esclusiva durante la serata, l'Acqua di Greta: una serie di bottiglie d’autore, per mettere alla prova la coscienza ecologista di ognuno di noi.

Immagine fornita dal promotore