Babel TESS presenta: Poethreesome 2020, poeti svizzeri si traducono a vicenda

Agorateca Incontri

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Extra

Programma Agorateca Incontri

Posti limitati, prenotazione consigliata su: www.prenota.lugano.ch

Si prega di presentarsi all'ingresso 20 minuti prima dell'inizio dello spettacolo. In caso di soldout, i biglietti delle persone che ad inizio spettacolo non si saranno presentate all'ingresso, verranno rimessi automaticamente a disposizione.

L'incontro si terrà allo Studio FOCE, dove è richiesto l'uso della mascherina.

Partecipano: 
Michelle Steinbeck (tedesco) 
Laura di Corcia (italiano) 
Rebecca Gisler (francese)

I poeti di tutto il mondo hanno sempre tradotto altri poeti, spesso anche senza conoscere la lingua di partenza. Considerando gli scarsi contatti tra i poeti svizzeri delle differenti aree linguistiche, e come le barriere mentali possano essere più granitiche di quelle fisiche, nel 2016 Babel ha lanciato il progetto Poethreesome.

Da allora ogni anno tre poeti svizzeri si traducono a vicenda in tre lingue nazionali. Quando non conoscono la lingua di partenza si affidano alla mediazione di versioni interlineari – parola per parola, con note sul lessico e sulla prosodia preparate da studiosi o da altri poeti o traduttori – o a una lingua franca in comune. Il linguaggio della poesia non conosce barriere che non siano superabili. sia per gli scrittori che per i lettori: la traduzione tra scrittori di diverse aree linguistiche offre così un modello di mediazione per avvicinarsi alla cultura e ai modi di essere dell’altro.