Le visioni di Santa Lucia

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

La Rada
Via alla Morettina 2
6600 Locarno
+41 (0)91 751 09 10
[email protected]
www.larada.ch

Extra

La mostra sarà visibile dal giovedì al sabato, dalle ore 14 alle 19, tutte le settimane.

Questa esposizione, curata da Larissa Foletta, rappresenta il punto di arrivo di una ricerca sul movimento femminista in Ticino ed in Svizzera, tramite cinque artiste collegate in vario modo al territorio cantonale. Aeriste che attraverso l’arte contemporanea la musica e la danza affrontano temi affini ai movimenti femministi: dall'utilizzare il proprio corpo al riconsiderare i rapporti di genere e alla (ri)scoperta dell'io. Il tema della mostra è anche il pretesto per esplorare le ripercussioni e le influenze di un movimento femminista e femminile di liberazione della donna durante il ventesimo secolo. Tutto ciò attraverso la scoperta di lavori di artiste contemporanee attive in vari ambiti artistici: pittura danza musica.
La mostra non intende imporre la definizione di un canone di artiste femministe sul territorio, bensì l'obiettivo è avvicinare loro anche altri artisti/artiste che sviluppano questi temi nel loro lavoro, o a loro interessati.

Katia Bassanini: Arti visive
Fiorenza Bassetti: Arti visive
Angela Marzullo: Arti visive
Carlotta Storelli: Danza
KimBo: Musica

Immagine fornita dal promotore