Muschi | EVENTO ANNULLATO

Corso introduttivo

Quando e Dove

Prezzo

CHF 190.-
CHF 100.- (studenti)

Promotori

Museo Cantonale di Storia Naturale
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
+41 (0)91 815 47 61
www4.ti.ch/dt/da/mcsn/temi/mcsn/tema/tema

Extra

Iscrizioni:[email protected] entro il 06.03.2020
Maggiori informazioni: www.swissbryophytes.ch

Programma della giornata:
  9‐10 h: Introduzione teorica (biologia, sistematica, habitat, ecologia)
10‐12 h: Parte pratica combinata all'osservazione delle diverse strutture: caratteristiche vegetative
12‐13 h: Pausa pranzo
13‐14 h: Escursione nei dintorni del Museo. Riconoscimento dei principali gruppi e raccolta di campioni
14‐15 h: Parte pratica combinata all'osservazione delle diverse strutture: caratteristiche generative
15‐15.30 h: Pausa
15.30‐17 h: Esercizi di determinazione

Il corso è rivolto a tutti gli interessati, non sono richieste conoscenze specifiche.
Numero partecipanti: minimo 8, massimo 15
Il pranzo e la pausa caffè sono incluse nella quota di partecipazione.

Con circa 1100 specie, i muschi rappresentano uno dei gruppi di organismi più ricchi in Svizzera, ben rappresentato al Sud delle Alpi. Con le loro capacità e proprietà specifiche sono in grado di sopportare condizioni estremamente avverse e di colonizzare quasi tutti gli habitat svolgendo un'importante funzione ecosistemica.
Il corso consente un primo accesso a questo vasto gruppo e comprende un'introduzione alla biologia, alla sistematica e all'ecologia a cui segue una parte pratica volta ad apprendere le basi per la determinazione. Si osserveranno le diverse caratteristiche e strutture importanti usando metodi di preparazione per la
determinazione al binoculare e al microscopio.
Il corso costituisce la base per i corsi sui muschi nei diversi habitat che avranno luogo in italiano a partire dal 2021 (mentre sono disponibili in francese e tedesco già a partire dal 2020). È prevista inoltre, a partire dal 2021, una certificazione di botanica da campo "Muschi", inizialmente in francese e tedesco.

Responsabili:
Lara Lucini,
Museo cantonale di storia naturale Lugano
Thomas Kiebacher, Swissbryophytes, Università di Zurigo

Immagine:pixabay.com