Vorrei essere figlio di un uomo felice

Quando e Dove

Prezzo

CHF  35.- Adulti
CHF  20.- Giovani fino a 18 anni
 

Promotori

Associazione degli Amici del Teatro di Locarno
Largo Zorzi 1
6600 Locarno
+41 (0)91 756 10 93
[email protected]
www.teatrodilocarno.ch

Extra

Prevendita presso: Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli
Sportelli presso Brissago, Ascona e Locarno: tel +41(0)91 759 76 60
Prevendita online per il 13.02.2020 su: ticketcorner.ch
Prevendita online per il 14.02.2020 su: ticketcorner.ch

Gioele Dix torna in scena con un monologo intenso, personale ed estremamente divertente che ruota attorno all’idea della paternità: che essa sia ignorata, perduta, cercata o ritrovata. L'attore si racconta in prima persona, raccogliendo frammenti dall'infanzia riallacciandoli attraverso la trama intricata del racconto epico per eccellenza: l’Odissea, dalla quale Gioele Dix trae spunto dai primi quattro canti, i meno conosciuti e frequentati. Il protagonista è Telemaco, figlio di Ulisse, e della sua ricerca del padre disperso. Durante questo viaggio il giovane prenderà consapevolezza di sé e del proprio destino.

In scena, chi parla sembra camminare sul filo sottile dell’Arte comica, in bilico tra realtà e finzione: si delinea uno spettacolo brillante in cui la consapevolezza e lucidità attoriale lascia trasparire la consistenza imponente del testo.

Di e con: Gioele Dix
Scritto, diretto e interpretato da: Gioele Dix

Immagine fornita dal promotore