Incontro col poeta Stefano Raimondi

Casa della Letteratura

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Casa della Letteratura per la Svizzera italiana
Via Stefano Franscini 9
6900 Lugano
www.casadellaletteratura.ch

Come nasce una poesia, quale la visione di un poeta o proprio quella di Stefano Raimondi? Quali le solitudini, le frizioni, come si distilla la visione del mondo perché diventi un testo non solo scritto, ma un testo di poesia? E quali le scelte, quali le parole, come si ottiene una voce riconoscibile che indichi con chiarezza uno stile? e dove accade tutto questo? Il poeta Stefano Raimondi ci aprirà le porte della sua bottega per guidarci nel contromondo che di mondo si nutre.

Stefano Raimondi: conosciuto in Ticino grazie alla pubblicazione della raccolta La città dell’orto (Casagrande, 2002) è autore di numerose raccolte di versi, non ultima Il cane di Giacometti edita dalla milanese per Marcos y Marcos e inclusa da Fabio Pusterla nella prestigiosa collana Le Ali. Raimondi è inoltre curatore del ciclo d’incontri “Parole Urbane”, svolge inoltre attività docenza presso la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari e Belleville la Scuola. È inoltre tra i fondatori dell’Accademia del Silenzio e
di LABB – Laboratorio Permanente sui luoghi dell’abbandono (Università degli Studi di Milano). La sua ultima pubblicazione è Il sogno di Giuseppe (collana A27, Amos Edizioni, 2019).

A cura di SPAZIOBIANCO, rassegna di poesia contemporanea a cura di Mattia Bettoni e Jordi Valentini.