La grande tela “San Carlo Borromeo” del pittore Carlo Saraceni (1579-1620) in esposizione a Lugano | EVENTO ANNULLATO

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Confraternita di San Carlo Borromeo di Lugano
Via Nassa 26
6900 Lugano
[email protected]
www.sancarloborromeo.ch

Extra

Informazioni:
[email protected]
+41 (0)78 741 93 80

Dove e Quando

Chiesa di Lugano - San Carlo Borromeo
Via Nassa 26
6900 Lugano
Vedi sulla mappa

11.02.2020 - 26.04.2020

Tutto il giorno

La Confraternita San Carlo Borromeo di Lugano, a conclusione delle celebrazioni per i 400 anni dalla fondazione, espone nella Chiesa di San Carlo Borromeo di via Nassa 26 a Lugano, il capolavoro del pittore veneziano Carlo Saraceni (1579-1620) dal titolo San Carlo Borromeo (1612-1615).
Questa tela è acquisita tra le opere del pittore negli ultimi anni grazie alla studiosa Nina Gregori, che data l'opera immediatamente dopo la canonizzazione del Santo (1610). L'artista trova un ambiente favorevole nella città dei papi e, raffigura il Santo in preghiera, in un momento di sosta durante una delle visite pastorali nella estesa Diocesi di Milano di cui è arcivescovo dal 1565 al 1584. Sullo sfondo, probabilmente, un paesaggio lombardo, che il Saraceni potrebbe aver colto dalla descrizione contenuta in una delle tante biografie borromaiche edite in quegli anni.

Locandina

Immagine fornita dal promotore