Sensibile è la chiara luce

Tra le parvenze fallaci...come una folgore

Prezzo

Intero: CHF 10.-
Ridotto: CHF 8.-
Minori di 16 anni entrata gratuita.      

Promotori

Centro culturale e Museo Elisarion
Via R. Simen 3
6648 Minusio
+41 (0)91 743 66 71
[email protected]
www.minusio.ch

Extra

Ogni performance dura circa 30 minuti.

È consigliata e gradita la prenotazione al numero: +41 (0)91 743 66 71
oppure all'email: [email protected]
 

Dove e Quando

Centro culturale Elisarion
Via R. Simen 3
6648 Minusio
Vedi sulla mappa

14.02.2020

dalle 18:30
dalle 20:30

15.02.2020

dalle 16:00
dalle 18:00
dalle 20:30

16.02.2020

dalle 16:00
dalle 17:30

L’opera, pittorica e luminosa, sarà realizzata presso il Museo Elisarion. La performance, rivolta a gruppi di 20 persone, avvolge lo spettatore in un’atmosfera di ricercati movimenti euritmici ed esperte sonorità vocali, architettate per incantare la percezione ordinaria, affinché l’artista susciti nello spettatore – come una folgore – il vedere puro, immediato e scevro da preconcetti soggettivi.

La peculiarità di esecuzione dell’opera, sta nel mantenere, mentalmente vivo e invariato, l’intento o sostanza artistica per l’intera gestualità pittorica: trentatre ore di concentrazione, suddivise in quattro giornate atte a eludere, con una specifica téchne, ogni pensiero estraneo al contenuto previsto, giacché l’intenzione in-forma.

Durante le quattro giornate, lo spazio performativo verrà “impregnato” con cura da gestualità e suoni accuratamente eseguiti per creare quel quid di atmosfera atto a chiarire la percezione. Tale è la sfida della chiara luce, per giungere unanimi, durante la performance, a un medesimo, accorato sentire.

Arte oggettiva: Mya Lurgo
Configurazione fluttuante: Giovanna Galimberti
InCanto: Nadia Radici

Immagine: Pixabay.com