I traditori | EVENTO ANNULLATO

Le stragi del ’92, un depistaggio senza precedenti, un’indagine sul palcoscenico

Quando e Dove

Prezzo

Intero: CHF 30.- 
Studenti, apprendisti, AVS, AI, membri e-venti culturali e club rete due: CHF 25.-  

Promotori

Teatro San Materno
Via Losone 3
6612 Ascona
+41 (0)91 792 30 37
[email protected]
www.teatrosanmaterno.ch

Un’opera-inchiesta scritta da Gery Palazzotto e Salvo Palazzolo. Si avvicina il 23 maggio del 1992 il tritolo di Cosa nostra privava il Paese di un coraggioso e determinato servitore della giustizia: Giovanni Falcone. A distanza di 28 anni dalla strage di Capaci e da quella di via D’Amelio in cui perse la vita Paolo Borsellino il principale punto di domanda riguarda la ricerca della verità. Tante parole, più o meno vibranti, si riverseranno per ricordare le stragi di Palermo: Capaci e poi, cinquantasette giorni dopo, il 19 luglio, via D’Amelio.

Contenuto: Gery Palazzotto
Musica: Marco Betta, Diego Spitaleri, Fabio Lannino,
Regia: Alberto Cavallotti,
Interpretato da: Gigi Borruso
Realizzazione del video: Antonio Di Giovanni, Davide Vallone

Immagine: pixabay.com