Purgatorio - Streaming

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

LAC Lugano Arte e Cultura
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 22
www.luganolac.ch
LuganoInScena
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 22
[email protected]
www.luganoinscena.ch

Il Purgatorio è un luogo astratto – uno strano luogo da cui si può sì uscire, ma in cui si ritorna comunque – dove un uomo e una donna devono confrontarsi con le verità della loro vita e, attraverso le parole e i ricordi, tentare di redimersi da un tragico destino.

Nella messa in scena di Purgatorio di Carmelo Rifici, tratta dall’omonimo testo dello scrittore e drammaturgo argentino Ariel Dorfman, il dramma si colloca in un purgatorio metaforico, astratto e claustrofobico. 

Atti di orgoglio, vendette, crudeltà: Dorfman riprende il mito di Medea e gli ingredienti della tragedia classica e scrive una nuova opera teatrale sulla violenza e la crudeltà; forte e intensa come La morte e la fanciulla, da cui Roman Polanski trasse l’omonimo film di successo.

Ne sono protagonisti una coppia, un uomo e una donna, interpretati da due attori di razza come Danilo Nigrelli e Laura Marinoni. La scenografia essenziale disegnata da Annelisa Zaccheria in stile anni settanta, composta da un letto, una poltroncina e una telecamera, è completata da un grande schermo che traccia il ritmo dello spettacolo, rendendo visibili due personaggi di essenziale importanza: i figli di questa coppia “scoppiata”. Un lavoro costruito grazie ad un dialogo serrato, composto da domande e risposte, che sviluppa una trama fitta di un continuo confronto e trascina lo spettatore in un intelligente gioco di specchi.

Maggiori informazioni

Di Ariel Dorfman
Regia di Carmelo Rifici
Traduzione Alessandra Serra
Con Laura Marinoni e Danilo Nigrelli
Scene e costumi Annelisa Zaccheria
Musiche Zeno Gabaglio
Soprano Sandra Ranisavljevic
Disegno luci Matteo Crespi
Video Roberto Mucchiut
Assistente alla regia Vittorio Borsari
In video Edoardo Chiodi e Michelangelo Colella

produzione LAC Lugano Arte e Cultura
in collaborazione con ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione

Immagine fornita dal promotore - ©  Attilio Marasco