Incontra uno scrittore al parco: Graziano Martignoni

Proposto dalla Biblioteca cantonale di Lugano

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Extra

Informazioni:
Centralino di Villa Carmine 
+41 (0)58 866 74 40
   
LUN - VEN 8.30-12.00 / 13.30-17.00
SAB - DOM 10.30-18.00 

In caso di pioggia lo spettacolo si svolgerà in Sala Tami, presso la Biblioteca cantonale di Lugano

Links

Medico, psichiatra e psicoterapeuta FMH; professore al Dipartimento di Economia aziendale, Sanità e Sociale (DEASS) della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI); ha insegnato nelle Università di Palermo e dell’Insubria; è stato per molti anni docente di psicopatologia generale al Dipartimento di Psicologia dell’Università di Friborgo; già responsabile dell’Osservatorio per le Medical Humanities della SUPSI; docente di filosofia della cura alla Scuola di psicoterapia dell’Istituto Ricerche di Gruppo di Lugano; vicedirettore della “Rivista per le Medical Humanities” dell’EOC e della Fondazione Sasso Corbaro; membro fondatore della redazione della rivista di cultura “Bloc Notes”.

La vita di tutti i giorni, il tempo che scorre e cambia le cose, le fatiche che mettono alla prova e le scintille di speranza che fanno ripartire. In questo incontro, Graziano Martignoni dialogherà con Luca Saltini sui temi del suo libro Pensieri nella brezza dei giorni (Dadò editore 2019), ritratto frammentato di una quotidianità che interroga e colpisce.

Presso la libreria Il Segnalibro di Lugano (via Pioda 5) saranno disponibili alcune copie del libro: 
Graziano Martignoni, Pensieri nella brezza dei giorni, Dadò, Locarno 2019

Incontra uno scrittore al parco è un progetto di promozione della lettura proposto dalla Divisione della cultura e degli studi universitari in collaborazione con le Biblioteche cantonali e le città di Bellinzona, Locarno e Lugano, durante tutta l’estate. La rassegna intende dare la possibilità a scrittori e altre figure professionali della Svizzera italiana legate alla letteratura e alla produzione di libri di incontrare il pubblico negli spazi aperti adiacenti agli istituti. 

Moderato da Luca Saltini

Proposto dalla Divisione della cultura e degli studi universitari in collaborazione con le Biblioteche cantonali e sostenuto dall’Aiuto federale per la lingua e la cultura italiana.