Laboratorio di scrittura sensoriale: in punta di emozione

LongLake - Incontri

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Extra

Informazioni:
Centralino di Villa Carmine 
+41 (0)58 866 74 40
   
LUN - VEN 8.30-12.00 / 13.30-17.00
SAB - DOM 10.30-18.00 

In caso di pioggia l'incontro si terrà al Palazzo dei Congressi, Sala E.

Links

Parole, profumi ed emozioni sono tutti collegati tra loro, lo sapevate? L’autrice di libri per ragazzi Elisa Castiglioni ci propone un laboratorio di scrittura sensoriale. Nella splendida cornice del Parco Ciani, ci lasceremo guidare dalla voce di Elisa, che ci condurrà in un incredibile viaggio nel mondo degli odori e delle emozioni, per vivere un momento unico e per far emergere lo scrittore in noi. Il laboratorio è aperto a tutti, senza limiti di età. 

Posti limitati, prenotazione consigliata su: www.prenota.lugano.ch

Si prega di presentarsi all'ingresso 10 minuti prima dell'inizio del laboratorio. In caso di soldout, i biglietti delle persone che ad inizio laboratorio non si saranno presentate, verranno rimessi automaticamente a disposizione.


Elisa Castiglioni ha studiato Scrittura e Narrativa per Ragazzi negli Stati Uniti. Da più di dodici anni si occupa di multiculturalità. Ha collaborato con la rivista americana FACES, people, places, and culture (Parents’ Choice Award 2016) la cui mission è il superamento delle barriere culturali. Conduce laboratori di scrittura per ragazzi e adulti e si occupa di formazioni insegnanti in materia di scrittura. Insegna Lingua e Cultura Italiana al centro IES di Milano (Institute for the International Education of Students). Il suo romanzo d’esordio La ragazza che legge le nuvole (Castoro, 2012) ha vinto il premio Cento nel 2013, e nel 2014 è stato pubblicato in Cina. Con la casa editrice Il Castoro ha pubblicato Le stelle brillano su Roma (2014, 2020 versione Pocket); Desideria (2017, finalista Premio Castello di Sanguinetto nel 2018); In punta di piedi sull’orizzonte (2019), Giallo primula (2020).

A cura di Wor(l)ds  
In un mondo in cui tutti nascono originali e molti vivono da fotocopie ci sono persone e personaggi che ci sollecitano a essere autentici e protagonisti. Perché come afferma Dostoevskij "il segreto dell’esistenza umana non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per cosa si vive”. Wor(l)ds intende documentarlo incontrandoli nell’arte, nel teatro, nella letteratura, nella vita (stra)ordinaria per invitarci a trovare la nostra unicità.