Giselle | Balletto di Basilea

Quando e Dove

Prezzo

Prevendita Online a partire da novembre 2020

Promotori

LAC Lugano Arte e Cultura
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 22
www.luganolac.ch

La rilettura di questo balletto nella versione di Giselle coreografata nel 2012 dallo svedese Pontus Lidberg, mostra due amanti dei giorni nostri e una società piena di disuguaglianze sociali. Albrecht, figlio di una ricca famiglia borghese, incontra la bellissima Giselle, una immigrata che lavora come donna delle pulizie.

Fu Théophile Gautier l’autore del libretto di Giselle che, leggendo il romanzo De l’Allemagne di Heinrich Heine, rimase affascinato dalla leggenda delle Villi: spiriti della tradizione slava molto simili agli Elfi. Spiriti del bosco, le Villi sono spose morte prima delle nozze, giovani trapassate che non trovano pace nel loro sepolcro. Si risvegliano allo scoccare della mezzanotte e danzano fino all’alba, costringendo a ballare i giovani uomini che le incontrano fino a morirne. Candide nei loro bianchi tutù, le donne fantasma volteggiano evanescenti e leggere nel bosco, nel cosiddetto “atto bianco”, tipico del repertorio romantico ottocentesco.

Immagine © Gregory Batardon