One more jumb

Film Festival Diritti Umani

Quando e Dove

Prezzo

CHF 13.50

Promotori

Film Festival Diritti Umani Lugano
6900 Lugano
[email protected]ch
www.festivaldirittiumani.ch

Extra

Prevendita Online: biglietteria.ch

Segue approfondimento: Corpi ribelli senza filtri
Intervengono:
Lorella Zanardo, attivista e scrittrice

Links

Regia Louise Detlefse e Louise Kjeldsen

Danimarca | 2019 | 88’ | VO Danese, Svedese, Norvegese - st. ita | Prima svizzera

Fat Front è la storia di giovani scandinave che non accettano più di odiare sé stesse e vergognarsi del loro aspetto. Decidono quindi di definirsi grasse con orgoglio e di pretendere rispetto e adeguata considerazione in una società ossessionata dalle diete, contrastando al contempo il loro stesso sentimento di disprezzo verso sé stesse. Per troppo tempo, invece di vivere la loro vita, queste ragazze hanno vissuto attendendo il giorno in cui sarebbero diventate magre per comprare vestiti, andare a ballare e incontrare l’amore. Quel giorno non è mai arrivato ma si sono incontrate tra loro incontrando anche il movimento “body positive”. Ora mostrano i rotoli e le cosce voluminose senza vergogna, usando il corpo come strumento per promuovere la loro causa. Con il suo tono provocatorio, il suo sentimento femminista e un approccio artistico alla bellezza naturale del corpo, questo film cambierà il modo di guardare ai corpi dello spettatore. Un film che mette in scena la vergogna e la ribellione, ma anche composto da un gruppo di donne giovani ed energiche che regala un’esperienza piena di umorismo e positività.

Immagine fornita dal promotore