Raccontare le migrazioni

Teatro e comunicazione interculturale

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Accademia Teatro Dimitri
Stradòn 28
6653 Verscio
+41 (0)91 796 24 14
[email protected]
www.accademiadimitri.ch

Extra

Posti limitati, con possibilità di prenotazione scrivendo a [email protected].ch entro lunedì 26 ottobre 2020. A capienza raggiunta non sarà più possibile accedere. I posti prenotati sono garantiti fino a 15 minuti prima dell’inizio. Uso della mascherina obbligatorio. 

Links

Promosso dall’Accademia Teatro Dimitri (ATD) dal 2017 al 2019, il progetto “Raccontare le migrazioni” ha intrecciato i filoni della storia, della sociologia, dell’analisi dei media e dei fenomeni migratori con l’ambito della pedagogia teatrale, allo scopo di sviluppare laboratori per le scuole dedicati alla comunicazione interculturale.

Il tema delle migrazioni coinvolge, direttamente o indirettamente, il vissuto di ognuno: il lavoro di alfabetizzazione e di sensibilizzazione diventa di fondamentale importanza. Il laboratorio teatrale pone al centro l’identità dell’uno e dell’altro, le relazioni, anche interculturali, e il confronto con personaggi diversi da sé, in un approccio privilegiato per esplorare in prima persona i nodi centrali per ogni società.

Durante la serata verrà presentato il volume Raccontare le migrazioni. Teatro e comunicazione interculturale (Verscio, Accademia Teatro Dimitri, 2020).

Invito

Ruth Hungerbühler e Veronica Provenzale, coordinatrici del progetto e curatrici del volume;
Demis Quadri, responsabile del Settore ricerca dell’ATD;
Lianca Pandolfini, Andrea Valdinocci e Kate Weinrieb, artisti pedagoghi responsabili dei laboratori teatrali svolti nelle scuole.
Modererà la serata Paola Piffaretti, Biblioteca cantonale di Bellinzona.

Immagine: pixabay.com