Festival della dottrina sociale

Giustizia oltre i confini. Per una Svizzera più responsabile e solidale

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Festival della dottrina sociale della Svizzera italiana
Casella postale 414
6900 Massagno
[email protected]

Extra

Nell'invito sono indicati i vari link per partecipare agli eventi sulla piattaforma Zoom. 

L’iscrizione è effettiva con l’inserimento del proprio nome, cognome e indirizzo e-mail. Una e-mail di conferma, trasmessa automaticamente, contiene il link con il quale si può partecipare agli eventi prescelti.

Ripensarci per rigenerarci: la solidarietà e la giustizia saranno le caratteristiche di un’economia resiliente. È questa la convinzione che anima il decimo Festival e che ha dato il titolo alla prima edizione sulle rive del Ceresio: “Giustizia oltre i confini. Per una Svizzera più responsabile e solidale”. Quali sono le strategie e le buone pratiche del mondo imprenditoriale e del lavoro nella Svizzera italiana? Quale appello ci arriva dal contesto globale e dalle future generazioni?

Ecco i due grandi temi delle serate di martedì e giovedì, mentre il mercoledì la riflessione porterà sul messaggio che deriva dalla nostra tradizione spirituale, religiosa e morale circa la “casa comune” in cui viviamo, sul concetto di “ecologia integrale” e conosceremo l’entusiasmo di quel vento del cambiamento portato dai giovani dell’Economia di Francesco.
Se pensiamo alle tante disuguaglianze e all’impatto ambientale, è possibile cambiare mentalità – qui e ora, nella nostra vita quotidiana e concreta, tra di noi, e nel mondo?

La Rete Laudato sì, con le 16 organizzazioni ticinesi che riunisce, invita a partecipare al Festival che, insieme a quello di Verona e alle 25 città italiane che quest’anno si sono unite in un’inedita edizione territoriale, desidera farci riflettere, interpellandoci: abbiamo “memoria del futuro”?

Invito