Atomik Magik Circus

François Burland

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Galleria Doppia V
Via Moncucco 3
6900 Lugano
+41 (0)91 966 08 94
[email protected]
www.galleriadoppiav.com

Extra

Orario: lu-ve 9-12 / 14-17
o su appuntamento a [email protected]

Links

Per la sua prima mostra in Ticino, Burland presenta una straordinaria serie di opere su carta di riciclo nelle quali ripropone alcune figure iconiche della propaganda politica e della cultura “pop” e massmediatica accompagnandole da slogan nuovi e antitetici, atti a stravolgerne il messaggio originale con esiti di lucido sarcasmo. L’esposizione si completa con un nucleo di piccole pitture ispirate al segno e alla cultura Tuareg, a lui particolarmente familiare in oltre trent’anni di regolare frequentazione, e con un gruppo di “opere-giocattolo“ in cui razzi, bombardieri e navi da guerra traslano ironicamente il passaggio dall’ambito immaginario alla cronaca della nostra storia recente. Burland parte dalle ideologie della propria infanzia per farne un nuovo strumento di contaminazione: i suoi slogan reinventano la comunicazione profanandone gli archetipi.

Flyer

François Burland (Losanna, 1958) è un artista di spicco della scena svizzera e internazionale legata all’Art Brut. Formatosi come autodidatta, elabora il proprio percorso artistico attraverso molteplici espressioni (disegno, incisione, pittura, assemblage) con un’attenzione particolare al recupero di materiali di scarto, che applica a tutti i suoi lavori. Il suo pensiero riflette fonti arcaiche e contemporanee, memorie storiche e antropologiche, tradizioni nomadi e tribali, mitologie moderne e mezzi di comunicazione di massa.

Immagine fornita dal promotore