Vals. La mia idea di libro. Da Fluire ai libri d'artista condivisi "copyleft"

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on Whatsapp

Per definizione il "libro d’artista" richiede una cura particolare, la presenza perentoria della mano dell’artista, l’intervento di altre figure professionali o artigianali quali rilegatori, stampatori, cartai, al fine di realizzare un oggetto prezioso ed esclusivo. Vals – Mauro Valsangiacomo – è di un’altra idea: i libri d’arte possono essere a disposizione di tutti sul web, "copyleft" – ossia liberi da copyright – e si possono stampare con la stampante di casa. Vals infatti arriva alla considerazione che un libro d’arte può essere scambiato con qualcosa di molto più prezioso del denaro: il proprio tempo. I libri d’arte proposti da Vals, ed esposti in questa mostra, si possono stampare con la stampante di casa e sono da confezionare, seguendo un facilissimo procedimento, con l’attenzione e le mani del compratore il quale, per eseguire questo lavoro, deve consumare un po’ del suo bene più prezioso: il tempo, appunto. Questo è il prezzo di questi libri d’arte. La mostra propone una selezione di libri realizzati da Vals con questi criteri, riprodotti con normali stampanti digitali su carta riciclata, oltre a una serie di opere esposte a parete, disegnate col computer e pure stampate in digitale. Uno spazio particolare è dedicato alla rivista di poesia Fluire, anch’essa da realizzare con la stessa logica del pagare con il proprio tempo.

A cura di Mauro Valsangiacomo e Luca Saltini

Immagine: fornita dal promotore

Programmazione
L'evento è terminato

Eventi passati
Dal 2 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022
Tutto il giorno

Prezzo
Evento gratuito
Organizzatori

Biblioteca Cantonale Lugano

Viale Carlo Cattaneo 6, Lugano

+41 (0)91 815 46 11

bclu-segr.sbt@ti.ch

www.sbt.ti.ch/bclu

Informazioni
Accessibile a sedie a rotelle

Orari d'apertura:
Lun - Ven 08:30 - 18:30
Sab 09:00 - 16:00
Domenica chiuso

A partire dai 16 anni per accedere agli eventi è obbligatorio presentare il Certificato COVID (vaccinati e/o guariti), unitamente a un documento di identità. Negli spazi interni della struttura e durante gli eventi è obbligatorio l'uso della mascherina.

Covid-19 news

Le ultime informazioni e le misure di sostegno della Città