Auditores, Spectatores, Communitas: La “cura” delle persone nel mondo della danza

Lugano Dance Project

Immagine: fornita dal promotore

LAC in collaborazione con Reso – Rete della Danza Svizzera vi invitano a partecipare a un pomeriggio di riflessioni e condivisioni di pratiche e strumenti attorno al ruolo del pubblico della danza nelle nostre società contemporanee. Al centro del dibattito la parola “cura”: della persona, delle comunità, dell’artista. Un tema che va sempre in coppia con quello della curatela. Che cosa significa prendersi cura delle nostre istituzioni e del nostro pubblico?  Come è possibile tradurre l’atto artistico in un atto di donazione di una pratica che metta tutti i partecipanti in una posizione adeguata e renda possibile l’esperienza desiderata? Ci aiutano a rispondere a queste domande tre esperti del campo, Monica Gillette (Dramaturg e Curatrice Artistica Theater Freiburg e Freiburg University), Mara Loro (Reserch curator, cultural project manager Itinerari Paralleli) e Darious Ghavami (Coordinatore Imaginaires des futurs possibles/Théâtre Vidy-Lausanne e Université de Lausanne), che in questi anni hanno saputo tradurre il proprio pensiero in azioni e pratiche concrete ampliando, problematizzando e dando nuovi significati alla parola “danza” e alla parola “pubblico”, convertendo spazi di pura spettatorialità in spazi di agency culturale, sociale e politica. Divisi in tavoli di lavoro i partecipanti del workshop avranno la possibilità di confrontarsi con nuovi paradigmi del fare e pensare la cultura, condividere percorsi e idee, tracciare nuove linee e mappe per orientarsi nel futuro.

Maggiori informazioni

Al via a maggio 2022 la prima edizione di Lugano Dance Project con tre nuove coreografie, ideate da tre affermati talenti della scena contemporanea internazionale, performance site-specific, tavole rotonde, atelier d’artista, incontri e una serata Tanzfaktor dedicata alla danza svizzera emergente, al LAC e in luoghi non convenzionali della città.


A cura di Lorenzo Conti e Simona Travaglianti
Con 
Tiziana Conte coordinatrice Festa Danzante Ticino e Piattaforma Danza
Monica Gillette dramaturg e curatrice artistica Theater Freiburg e Freiburg University
Mara Loro research curator, cultural project manager Itinerari Paralleli
Darious Ghavami coordinatore Imaginaires des futurs possibles/Théâtre Vidy-Lausanne e Université de Lausanne
Programmazione
26 maggio 2022
Prezzo
Evento gratuito
Organizzatori

LAC Lugano Arte e Cultura

Piazza Bernardino Luini 6, Lugano

+41 (0)58 866 42 22

www.luganolac.ch

Informazioni
Accessibile in sedia a rotelle
Prenotazione obbligatoria
Max. 35 partecipanti

Area Login

Accedi all’area riservata con il tuo indirizzo email e la tua password.

Potrai salvare i tuoi eventi preferiti e mettere “mi piace“, ma anche condividere articoli e commentare contenuto di tuo interesse.

Usando le tue credenziali su tutti i tuoi dispositivi, potrai ritrovare le tue preferenze.
Se sei un organizzatore, potrai anche proporre i tuoi eventi.

Crea un nuovo profilo