Holy Highway

8° Film Festival dei Diritti Umani Lugano

Regia di Gianluca Monnier e Andrée Julikà Tavares
Documentario | Svizzera | 2021 | 86' |  Versione: inglese e hindi, sottotitoli italiano

A Goa (India), Matilda (cattolica) e Manoj (indù) protestano contro la costruzione di un'autostrada. 7 km di cemento hanno distrutto foreste e tagliato a metà interi villaggi. Allo stesso tempo, Yash - un tassista - attende il completamento dei lavori. Seguendo il cantiere come un filo rosso, attraverso sequenze in bilico tra poesia e disincanto, il film offre, inoltre, una riflessione sullo sviluppo e sul turismo.

Segue approfondimento "Proteggere l'ambiente o assecondare il progresso?"

Intervengono: Gianluca Monnier e Andrée Julikà Tavares registi del film, Tobias Buser e altri ospiti.
Modera: Michela Daghini giornalista RSI

Programmazione
L'evento è terminato

Eventi passati
14 ottobre 2021
dalle 18:45

Prezzo
Biglietto singolo:
CHF 13.- prezzo intero 
CHF 10.- prezzo ridotto (studenti/AVS,AI/Lugano Card/tessera Cineclub del Cantone) 

Abbonamento 5 entrate:
CHF 50.- prezzo intero
CHF 40.- prezzo ridotto (studenti/AVS,AI/Lugano Card/tessera Cineclub del Cantone)

Abbonamento generale:
CHF 150.- prezzo intero
CHF 100.- prezzo ridotto (studenti/AVS,AI/Lugano Card/tessera Cineclub del Cantone)
Organizzatori

Film Festival Diritti Umani Lugano

Lugano

info@festivaldirittiumani.ch

www.festivaldirittiumani.ch

Informazioni
Accessibile a sedie a rotelle

Prevendita online: biglietteria.ch

A partire dai 16 anni, per accedere agli eventi è obbligatorio presentare il certificato Covid.
Tracciamento dati di contatto, mascherina raccomandata.

Articoli correlati

Covid-19 news

Le ultime informazioni e le misure di sostegno della Città