18 March 2019

Make Your Move Urban Festival - Bilancio finale

Si è conclusa ieri al Palazzo dei Congressi la terza edizione  di Make Your Move – Urban Festival, l’appuntamento dedicato alla danza e alla cultura street che ha saputo richiamare ancora una volta un grande numero di appassionati e curiosi. Tre giorni da tutto esaurito con diverse migliaia di partecipanti e 800 ballerini coinvolti.

La cultura street è stata nuovamente protagonista al Palazzo dei Congressi di Lugano, in una vivacissima tre giorni costellata da appuntamenti all’insegna della danza, ma non solo. Un vero e proprio villaggio con concorsi e contest, spettacoli, workshop, incontri e animazioni.

Piazza Castello ha fatto da anticamera ideale degli spettacoli, con proposte di street food, Dj set e una zona dedicata allo sport con esibizioni e workshop di skate e parkour. L’Area Family ha dato inoltre la possibilità ai più piccoli di cimentarsi in diverse attività in tema.

Tutto esaurito per il doppio appuntamento con lo spettacolo delle scuole di danza della Svizzera italiana, che per l’occasione si è suddiviso fra venerdì e domenica. Un evento che ha confermato la profondità e la fertilità del settore e che è stato ancora una volta un’importante occasione di networking tra le scuole presenti sul territorio.

Significativo il riscontro registrato anche da MYM Battle, il seguitissimo contest di danza freestyle che ha visto singoli e crew affrontarsi per aggiudicarsi il primo posto. Oltre ai numerosi partecipanti di casa nostra, si sono sfidati ballerini provenienti da oltre Gottardo e da diverse città italiane, già protagonisti in importanti contest internazionali.

I vincitori di MYM Battle:
- Under 16: Eleonora Villa (IT)
- 1 vs 1 Hip Hop: Paul – DoubleStruggle (IT)
- 1 vs 1 Breaking: Naz – Fonzarelli’s (IT)
- 1 vs 1 Popping: Shorty – (IT)
- 3 vs 3: Rickesh / Dudu / Mickyboo (IT)

Per il terzo anno consecutivo il festival ha ospitato nella giornata di sabato anche la tappa elvetica di Hip Hop International, il concorso coreografico internazionale che ha richiamato a Lugano le migliori crew del paese, che si sono cimentate nelle diverse categorie per contendersi un posto ai campionati del mondo che si terranno ad agosto a Phoenix, in Arizona. Questi i risultati:

Junior Crews
I. SO KIDS
II. THE MOOVE
III. THE FIVE BEATZ

Varsity Crews
I. BEAT’EM UP
II. BLAZE
III. ONE LEVEL

Adult Crews
I. BLaCk DiaMonD's
II. LJ 2.0
III. SPLASH

Megacrew
I. EQUALITY
II. LD’ CREW
III. THE EMPIRE

Mini Crews
I. BD’ S Blastwill
II. LA FAM
III. CHERRY BOMBZ

A completare il programma una ricca proposta culturale per tutte le età, con l’installazione "Parole Chiave" curata da Urbanova Associazione sulla storia dell'Hip Hop con il laboratorio "Rime e Beats" di Fabio Kaso.

L’appuntamento è al 2020 per la quarta edizione di Make Your Move – Urban Festival!

SPONSOR E PARTNER
La Divisione eventi e congressi, organizzatrice della manifestazione, ringrazia per l’importante sostegno alla manifestazione lo sponsor Virtec – Attractions e i partner fondo cantonale Swisslos, AIL, Sotell, Free Beat Dance Studio, Vertigo Diffusion e Associazione Urbanova. Si ringraziano inoltre i media partner Rete Tre e ExtraSette.

📁 PDF comunicato stampa
📁 Gallery fotografica