DAVIDE VAN DE SFROOS - TERITORITUR 2013

Quando e Dove

Prezzo

A partire da CHF 50.-, clicca qui per la prevendita online

Promotori

Hooray Group SA
Via Serafino Balestra 31
6900 Lugano
+41 (0)91 966 80 50

Musica e motori, un binomio perfetto. Le immagini delle imprese dell'indimenticato Clay Regazzoni e le canzoni in dialetto laghée di Davide Van De Sfroos animeranno una serata speciale, quella di martedì 23 aprile al Palazzo dei Congressi di Lugano. La "Serata Memorial Clay Regazzoni" - voluta da "Memorial Room Clay Regazzoni" e dalla "Fondazione internazionale per la ricerca in Paraplegia IRP - si annuncia dunque come un tourbillon di emozioni.

Per un pilota di Formula 1, il rombo del motore della sua monoposto è una melodia, una musica che cambia tono e intensità parallelamente alle emozioni e al tracciato di gara. Per un cantautore, le sei corde della chitarra sono una pista da provare e riprovare e poi divorare con passione e intensità. La Ferrari, la Brm, la Ensign, la Shadow e la Williams: "strumenti" che Clay Regazzoni sapeva suonare alla perfezione, regalando momenti indimenticabili a milioni di fan.

La musica che per oltre 10 anni ha suonato Clay (scolpiti nella mente e negli occhi degli appassionati i successi del 1970 e del 1975 a Monza nel Gp d'Italia, documentati nel "Memorial Room" voluto dalla famiglia Regazzoni e inaugurato il 5 settembre 2011) si incontra oggi - a sette anni dalla scomparsa - con la musica di un altro campione, Davide Van De Sfroos, che col suo "Teritoritur" a Lugano (unica data in Ticino) regalerà due ore di puro spettacolo.

Una tappa di un viaggio in cui la musica farà da filo conduttore alla storia dello "Sport". "Sul palco del "Palazzo dei Congressi" avrò l'occasione di celebrare un mito della mia adolescenza, Clay Regazzoni, in una serata in cui oltre ai sentimenti avrà ampio risalto la solidarietà - conferma Davide Van De Sfroos -. "Teritoritur" porta sui diversi palchi i territori e la gente. Ho diversi ricordi legati a Clay Regazzoni, come quei poster che ritagliavo e custodivo con cura.

In fondo, i personaggi sono stati sin dagli albori parte integrante delle mie canzoni. Clay Regazzoni ha regalato emozioni uniche e sarà un onore celebrare a Lugano le imprese e i momenti clou della sua carriera sportiva”.