Scultura inedita di Tommaso Rodari

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Galleria Canesso
Piazza Riforma 2
6900 Lugano
+41 (0)91 682 89 80
[email protected]
www.galleriacanesso.ch

Extra

Il sabato la Galleria osserverà il seguente orario: 10:00 -17:00

La Galleria Canesso presenta un' inedita scultura di Tommaso Rodari.

Si tratta di un busto virile  che fino a pochi anni fa si trovava nel giardino di una villa del Basso Piemonte e che rappresenta un uomo vigorosamente caratterizzato con capigliatura, folti riccioli e barba, paludato in una veste a saio.

La superficie si presenta in buone condizioni conservative ed è ricavata da un blocco di marmo chiaro con diffuse marezzature grigio chiaro, identificabile nel marmo di Musso, largamente impiegato in Lombardia in epoca rinascimentale.

Tommaso Rodari: scultore e architetto (Maroggia 1460 - Como 1525)

Figura egemone della scultura del Rinascimento ticinese e lombardo, fu tra i migliori seguaci dell'Amadeo essendo attivo nei suoi primi anni sul cantiere della Certosa di Pavia.

Lo ritroviamo poi a Como, dove lavora nel 1484 al 1509 come autore di parecchie statue e decorazioni per la facciata del Duomo, contemporaneamente amplia la tribuna della Chiesa di S.Maurizio a Ponte in Valtellina.

Costruisce inoltre il Santuario di Santa Maria di Piazza a Busto Arsizio.