Antonio Capodaglio - Esplorazioni

Quando e Dove

Prezzo

Per maggiori info consultare il sito artecapodaglio

Promotori

Edizioni Arte e Comunicazione
Via Poggiolo 22
6948 Porza
+41 (0)91 942 29 87
[email protected]
www.dalmazioambrosioni.ch

Extra

La mostra è aperta con i seguenti orari:
venerdì ore 16:00 -20:00; sabato ore 14:00 - 20.00; domenica ore 10:00 -12:00 e 14:00 - 18:00.

Si intitola “Esplorazioni” la mostra personale di Antonio Capodaglio che riunisce oltre ottanta opere - dipinti ad olio ed acrilico, incisioni, sculture in bronzo ed argilla - realizzate negli ultimi quindici anni, con particolare attenzione all’ultimo periodo. Pittore, scrittore e poeta, Capodaglio da anni persegue una ricerca espressiva che dalla pittura si è progressivamente estesa alla scultura e all’incisione mantenendosi fedele al tema dell’esplorazione, dentro e fuori l’uomo, nel senso di viaggio interiore tra incontri ed emozioni, ma anche come indagine sulla realtà. Infatti i protagonisti sono essenzialmente due: la persona umana e la natura, l’una e l’altra tra loro dialoganti. Questi temi caratterizzano l’intera opera di Capodaglio, che sul piano artistico si è manifestata con una serie di mostre personali e collettive in Ticino ma anche a livello internazionale.

Nell’ampia personale sui due piani della Casa dei Landfogti a Rivera, che si può considerare un’autentica antologia, Antonio Capodaglio riunisce un’accurata selezione della sua opera, aprendo un dialogo tra pittura, scultura e incisione. Da sempre si dedica al disegno e alla pittura mentre solo da alcuni ha aggiunto la scultura, soprattutto in bronzo, per poi cimentarsi con l’incisione sul torchio impiantato nel suo atelier di Rivera.

Antonio Capodaglio vive e lavora a Rivera dove all’attività professionale di imprenditore affianca l’impegno quotidiano con l’arte. In occasione di questa mostra è stata realizzata una monografia curata da Dalmazio Ambrosioni per le Edizioni Arte e Comunicazione, che riunisce un saggio critico, la biografia e gli apparati con la riproduzione di un centinaio di opere.