La vita condominiale di Johnny Depp

Rassegna Com.x

Quando e Dove

Prezzo

CHF 35.- Primi posti 
CHF 30.- Secondi posti    
CHF 25.- Terzi posti   
CHF 20.- Quarti posti 

Acquista i biglietti per il 26 novembre
Acquista i biglietti per il 27 novembre

Per maggiori informazioni biglietti e abbonamenti: www.teatrosociale.ch

Promotori

Teatro Sociale Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
+41 (0)91 820 24 44
[email protected]
www.teatrosociale.ch

Liberissimamente ispirato a Oblomov

Regia di Paolo Billi
Con Gene Gnocchi e Marco Manchisi
Testi di Eugenio Ghiozzi, Ugo Cornia, Simone Bedetti

Gene Gnocchi con la sua inimitabile, stralunata simpatia dà anima e corpo a Zachar, il tuttofare di un Johnny Depp, ormai ritiratosi a vita privata, continuamente sprofondato nella lettura di un romanzo russo sulla vita di un certo Oblomov.
Depp, rintronato dalle cannonate dei film dei pirati, è stanco di entrare/saltare/buttarsi nei film di Tim Burton; ora il suo vascello è un divano, ma continua a vestirsi come Jack Sparrow, con le occhiaie e la faccia pallida; caracolla avanti e indietro, ormai convinto dell’inutilità di qualsiasi azione umana eccetto una: il non far nulla.
Zachar però non si rassegna a vederlo così, vinto dall’inedia, e continua a proporgli appuntamenti, notizie, riflessioni. S’innesca così tra i due un vorticoso cortocircuito esilarante sul senso della vita e della morte, e in un crescendo di situazioni travolgenti si arriverà a un epilogo inaspettato: è mai esistito veramente Johnny Depp come lo abbiamo conosciuto? E se sì, perché non partecipò a quella riunione di condominio?

Rassegna Com.x

Immagine: teatrosociale.ch