Il Vicario

LuganoInScena 2014 - 2015

Quando e Dove

Prezzo

Promotori

LuganoInScena
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 22
[email protected]
www.luganoinscena.ch

Due divise, due uomini. La storia, i suoi orrori. Il silenzio, la fede e la responsabilità. I due protagonisti del testo: un soldato tedesco e un prete italiano s’incontrano nel teatro della storia. Di fronte alle atrocità del lager, scoprono tutta l’ipocrisia delle loro esistenze, la follia del mondo. Intraprendono così la missione di portare al Papa notizia dell’Olocausto.
In un comune percorso di spoliazione dalle loro divise, scoprono che è ancora possibile essere uomini soltanto accettando le proprie responsabilità. Nonostante questa dolorosa acquisizione, la Chiesa rimane muta davanti al sacrificio degli innocenti.

“Quello che conta, in questo caso, è comunque l'impatto del testo, che non sembra cambiato, e che anzi in un'esposizione spoglia, prosciugata sembra acquisire ulteriore forza: la sua scrittura, dopo quasi mezzo secolo, resta aguzza e incalzante(…)” (Renato Palazzi “Il Sole 24ore”)

di Rolf Hochhuth
progetto e lettura Matteo Caccia, Marco Foschi, Annibale Pavone, Enrico Roccaforte, Cinzia Spanò, Rosario Tedesco
adattamento e regia Rosario Tedesco
Produzione Teatro Stabile dell’Umbria