Aymone Poletti

Orografie e altri segni su carta

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Sala del Torchio
Via Carlo Silva 2
6828 Balerna
+41 (0)91 683 03 24
[email protected]
www.balerna.ch
Comune di Balerna
Via S. Gottardo 90
6828 Balerna
+41 (0)91 695 11 60
[email protected]
www.balerna.ch

Extra

Orari: tutti i giorni dalle 14.00 alle 18.00

La pittrice Aymone Poletti presenta una mostra dal titolo " Orografie e altri segni su carta ".
Per l'occasione saranno esposte le più recenti monotipie ed opere calcografiche dell'artista. Nelle stagioni più recenti, Aymone ha infatti affidato una parte importante del suo racconto artistico al monotipo, un procedimento che resta di stampa, ma che ha la caratteristica di sfruttare la matrice calcografica non già per moltiplicare l'immagine, ma per ottenere impressioni originali, uniche, in cui il segno pittorico viene apposto in modo speculare, mediato da una lastra che appoggia il colore sul foglio con pressione calibrata: un'operazione di sottrazione rispetto all'intensità di una traccia applicata in modo diretto. Riflettendo sul significato del segno quale elemento marcante, il rimando paesaggistico-astratto delle opere della pittrice appare impresso da nuovi elementi di contrasto, simili a linee orografiche. Tratti, graffi e accenti vegetali si amalgamano partendo dal supporto di rame, quale carattere distintivo di una lirica sensibile trasposta, in seguito, su carta.
Aymone Poletti è nata a Sorengo nel 1978. Artista e curatrice indipendente, espone in Svizzera e all'estero dal 2000. Ha studiato a Mendrisio dove si è diplomata all'Accademia di Architettura, seguita anche dagli architetti Aurelio Galfetti, Alfredo Pini e Peter Zumthor. Durante lo stesso periodo, ha frequentato i corsi d'arte tenuti da Harald Szeemann e quelli di design di Antonio Citterio e Bruno Monguzzi. Successivamente si è diplomata all'USI a Lugano, con un master in comunicazione interculturale, e alla ZHAW di Winterthur in Arts Management, con specializzazione in arte contemporanea e nuovi media. Ha vinto diverse selezioni, in occasione di mostre dedicate ai giovani talenti, e un premio-borsa di studio da parte della Città di Lugano. È socia attiva di Visarte Ticino e nel primo semestre del 2015 sarà "artista in residenza" presso la Cité Internationale des Arts a Parigi.