Giuseppe Verdi si racconta

Classica - Teatro Sociale

Quando e Dove

Prezzo

Cat.E
Maggiori informazioni

I biglietti sono ottenibili presso Bellinzona Turismo (tel. 091 825 48 18), sul sito www.ticketcorner.ch e presso tutti i punti vendita Ticketcorner

Promotori

Teatro Sociale Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
+41 (0)91 820 24 44
[email protected]
www.teatrosociale.ch

Links

La stagione del grande ritorno dell’opera lirica al Teatro Sociale si conclude con un evento straordinario: uno spettacolo sulla vita di Giuseppe Verdi con alcune delle più belle arie da lui composte interpretate da due fra i massimi cantanti verdiani della scena internazionale, Carlo Colombara e Massimo Cavalletti.

Il programma musicale:
Arie per Basso: Ella giammai m’amo - dal Don Carlo; Il lacerato spirito - dal Simon Boccanegra; (Preghiera) Vieni o Levita! Tu sul labbro dei veggenti - dal Nabucco
Arie per Baritono: È sogno o realtà - dal Falstaff; Eri tu - dal Ballo in maschera; O dei verd'anni miei - dal Ernani
Duetto per Baritono e Basso: Attila.. oh il nobil messo... - dall’Attila

Carlo Colombara è considerato come il basso verdiano italiano di riferimento. Il suo timbro di voce potente, amplio, profondo e agile unito a una grande capacità di comunicazione e convincenti doti di attore, gli assicurano un posto d’onore nel mondo operistico contemporaneo. In vent’anni di carriera Colombara ha lavorato con i direttori e i registi più importanti del panorama internazionale quali Riccardo Muti e Zubin Mehta.

Massimo Cavalletti ha iniziato nel 2005 una ricca collaborazione con il Teatro alla Scala che lo ha visto impegnato in numerosi ruoli di rilievo. Nel 2007 ha iniziato una fortunata collaborazione di sei anni con l’Opernhaus di Zurigo mentre del 2010 è il debutto al Metropolitan Opera House di New York e del 2014 quello al Covent Garden di Londra. Fra i direttori con cui lavora Daniel Barenboim, Daniele Gatti, Zubin Mehta. Nel 2012 e 2013 è stato protagonista di due intense stagioni ai Salzburger Festspiele.

Programma Teatro Sociale PDF

con i cantanti Carlo Colombara (Basso) e Massimo Cavalletti (Baritono)
e con Enrico Cacciari Pianoforte
Antonio Ballerio Attore che interpreta Verdi e regia
Giorgio Avanzini Sceneggiatura