AXIM TICINO CLASSIC

Auto storiche per passione

Quando e Dove

Prezzo

Promotori

Think Design SA
Corso Elvezia 4
6900 Lugano
+41 (0)91 921 09 30
www.think-design.ch

Extra

Programma

Venerdi 4.9
Ore 15.00 – 19.00 Ritrovo dei concorrenti presso l’Hotel Villa Castagnola a Lugano-Castagnola. Verifiche sportive e tecniche, consegna del kit di partecipazione con numeri di gara, road book e omaggi.
Ore 20.00 Cena in hotel.

Sabato 5.9
Ore 07.30 Colazione in hotel.
Ore 09.00 Partenza della prima vettura, I tappa.
Ore 12.30 Pranzo a Luino.
Ore 14.00 Partenza della prima vettura, II tappa.
Ore 15.30 Incontro con il pubblico ad Ascona, esposizione delle auto.
Ore 16.45 Rientro in hotel.
Ore 20.00 Cena di gala a Lugano.

Domenica 6.9
Ore 07.30 Colazione in hotel.
Ore 09.00 Partenza della prima vettura, I tappa.
Ore 09.30 – 10.30 Prove cronometro a Lugano-Grancia.
Ore 13.00 Cerimonia di premiazione e pranzo conclusivo a Seseglio.

Tornanti, salite, accelerazioni. Axim Ticino Classic è sinonimo di adrenalina, un modo per vivere attivamente la propria auto d’epoca, una passione tra rombi di motore, amicizie e centesimi di secondo. C’è chi partecipa per vincere, chi per fare turismo, chi per far rivivere la sua “vecchietta”, chi semplicemente per dire: “Io c’ero”. L’importante, ognuno attribuendo il proprio significato alla manifestazione, è essere presenti.

Il weekend permetterà ai partecipanti di girare tutto il territorio luganese e dintorni, attraverso un percorso studiato per esaltare tecnica di guida e potenza dei motori.

Nella giornata di sabato 5 settembre, le vetture attraverseranno i territori di Lugano e dintorni lungo un tragitto che prevede una sosta per alcune prove di abilità in località Madonna d’Arla. Un sabato dedicato ai sali-scendi panoramici, tornanti avvicendati a dolci declivi e lunghi tratti piani, passi e valichi su tortuose stradine.

Domenica 6 settembre, invece, il tragitto Lugano - Paradiso - Grancia culminerà con una gara cronometrata, per poi proseguire in direzione del Mendrisiotto. Stavolta, nella gara, la competizione entra nel vivo, e lo fa dopo che gli equipaggi hanno viaggiato per molti chilometri. Qui, secondi e centesimi la faranno da padrone e sarà davvero impegnativo avere la meglio visto il tipo di tracciato sul quale bisognerà destreggiarsi.

 

Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere
Enzo Ferrari