Risate contagiose

con Alberto Caiazza & Oscar Biglia

Quando e Dove

Prezzo

Categoria I CHF 56.00
Categoria II CHF 51.00
Categoria III CHF 46.00

Promotori

Palazzo dei Congressi
Piazza Indipendenza 4
6900 Lugano
+41 (0)58 866 66 30
[email protected]
www.luganoconventions.com

Extra

Prevendita

Apollo, Lugano
Libreria Leggere, Chiasso
Music City Soldini, Locarno
FFS (Bellinzona, Biasca, Chiasso, Locarno, Lugano, Mendrisio)
Manor (Ascona, Bellinzona, Locarno, Lugano, S. Antonino, Vezia)
Bellinzona e Alto Ticino, Bellinzona

biglietteria.ch

Alberto Gaiazza 

Primo appuntamento al Palazzo dei Congressi con il rumorista comico italiano, ritenuto dalla stampa tra i migliori al mondo, Alberto Caiazza. Un artista che ha saputo unire la sua capacità di imitare ogni tipo di ‘‘suono’’ alla sua innata vena comica.
Ospite in moltissimi programmi televisivi: ‘Ciao Week End’, ‘Domenica In’, ‘Maurizio Costanzo Show’, ‘Il gioco dell’Oca’, ‘Rose Rosse’, ‘Solletico’, per citarne alcuni. Alberto Caiazza si è esibito anche in Terra straniera: nella prima rete Nazionale Spagnola “RTVE” in un programma condotto da Raffaella Carrà: Holà Raffaella. Nella parte del DJ lo abbiamo visto, con Giorgio Panariello, nel film ‘Bagnomaria’. Il suo spettacolo è un susseguirsi di racconti della sua infanzia raccontate con voce e “rumori, in un insieme di satira e gesticolazioni, interpretazioni dei movimenti umoristiche che creano sicuramente un cabaret unico nel suo genere. Alberto Caiazza, un artista che lascerà il segno, e qualche ‘rumore’ nella vostra memoria.

Oscar Biglia

Le sue opere appaiono su vari giornali, come “Paese Sera”, “Il Cacchio”, ed in programmi televisivi.

Con il suo nuovo spettacolo “Senza trucco e senza parrucco” ha girato tutta Italia, dal Nord al Sud. “Biglia e Parruccone”, lavorerà nel laboratorio della Compagnia “Chi c’è c’è”. Attore in “Scherzi a Parte”; controfigura per il cinema. Farà parte prima del trio “Pesce, Fritto e Baccalà”; poi del trio “Libro dei Sogni”. Realizzerà lo spettacolo “Parioli, Parioli, Parioli” (dissacrazione del “Costanzo Show”)

Dal 2003 -2015 intraprende la carriera di cabarettista-monologhista. Finalista apprezzatissimo ai Festival di Manciano e di Lanciano, Vincitore del Festival Nazionale di Cabaret della Basilicata. All’ombra del Colosseo, Seven show e recentemente laboratorio Zelig al Morgana di Roma non sono che alcune delle sue partecipazioni a trasmissioni televisive ed eventi cabarettistici.