Crisi della lettura e lettura della crisi. Il destino del libro all'epoca della rete

Convegno autunnale del P.E.N.

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Associazione International P.E.N. della svizzera italiana e retoromancia
6900 Lugano
+41 (0)91 967 16 02
[email protected]
www.pensvizzeraitaliana.org

Le metamorfosi che si stanno verificando nel mercato editoriale, oggetto di un vivace dibattito che ha avuto luogo durante il recente congresso mondiale del P.E.N. a Québec, sollecitano interventi in tutto il mondo.
L'argomento, tanto attuale quanto problematico, evidentemente coinvolge l'opinione pubblica: le ragioni della disaffezione di una parte del grande pubblico dei lettori mettono in gioco numerosi fattori ed effetti (le nuove tecnologie offrono ampia scelta: leggere online, book on demand, scaricare e-book offerti dai giornali, tablet, smartphone, la stessa evoluzione dei sistemi scolastici ) che si prestano ad essere interpretati secondo prospettive diverse e talora conflittuali. I confini editoriali si sono allargati e sfrangiati.
Si tratta ora di sondare queste ragioni che interessano l'intera società civile e la natura di cambiamenti culturali in corso.

Locandina

Relatori: Guido Conti, Marco Polillo, Gerardo Rigozzi, Luca Saltini, Aldo Tagliaferri

Immagine: www.flickr.com – Nicole Alvarez