Floride

Guardando insieme - Giornate del film intergenerazionale - 3° edizione

Quando e Dove

Prezzo

Ingresso CHF 10.- / studenti CHF 3.- / AVS e membri Cineclub CHF 5.-

Promotori

ATTE - Associazione Ticinese Terza Età
Piazza Nosetto 4
6500 Bellinzona
+41 (0)91 850 05 50
[email protected]
www.atte.ch
Pro Senectute Ticino e Moesano
Via Antonio Vanoni 10
6900 Lugano
+41 (0)91 912 17 17
[email protected]
www.ti.prosenectute.ch

Guardando insieme è una rassegna cinematografica che apre al dialogo e allo scambio tra le generazioni: dieci film da guardare assieme, per guardarsi negli occhi, con altri occhi. L’evento costituisce un’occasione per riunire un pubblico di ogni età ed estrazione con l’intento di incoraggiare, grazie alla proiezione di una decina di film opportunamente selezionati e alla partecipazione di ospiti qualificati, la riflessione sulle diverse implicazioni dell’invecchiamento demografico sulla convivenza tra le generazioni. Una convivenza faticosa in una società dove i giovani sono diventati una minoranza, con un’economia in affanno, senza sicurezze professionali.

Regia di Philippe Le Guay

Commedia | Francia | 2015 | 110'

Interpreti: Jean Rochefort, Sandrine Kiberlain, Laurent Lucas, Anamaria Marinca

Nonostante gli ottant’anni suonati, Claude Lherminier non ha perso colpi. Ancora prestante, crede di avere il pieno controllo della propria vita e si rifiuta di mollare. O almeno è quanto vuol far credere alla figlia Carole, che assume continuamente nuove aiutanti domestiche perché ogni volta il padre le porta all’esasperazione. Ma ciò che l’uomo vorrebbe veramente è avere accanto la sua ultimogenita, Alice, trasferitasi da tempo in quel remoto paradiso chiamato Florida. Finché Claude, in un colpo di testa, prende un aereo diretto a Miami per andare finalmente a trovarla. (dal Catalogo del Festival del film Locarno 2015).

La regia discreta di Phippe Le Guay circola con grazia tra due poli: l’instabilità e l’immaginario da una parte, il principio di realtà e la logica dall’altra. È uno dei rari registi francesi che sa trasformare la scenografia in cui evolvono i personaggi in un vero contesto ambientale. (Thomas Sotinel, “Le Monde”, 11 agosto 2015)

Versione originale francese, sottotitoli tedeschi

Programma guardando insieme 2016