Betti Zambruno Trio

Slowmusic 2016

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Città di Bellinzona
6500 Bellinzona
+41 (0)91 821 85 11
www.bellinzona.ch

Extra

In caso di cattivo tempo avranno luogo nella sala patriziale al primo piano.

Esistono modi diversi di ascoltare la musica: la musica di massa ad alto volume sonoro o quella, ad esempio, che si ascolta seduti, senza amplificazione, lasciando libero lo spazio alla fantasia e stabilendo il necessario contatto con i musicisti (possibilmente da prolungare anche dopo il termine dell'esibizione).

Betti Zambruno Triovoce, chitarra e trombone per vecchie e nuove canzoni. Laureata in lettere all' Università di Torino, si è attivamente occupata di cultura popolare e di storia orale negli anni della formazione universitaria e, successivamente, come ricercatrice presso l'Istituto della Resistenza di Alessandria, collaborando alla costituzione del centro di cultura popolare "G. Ferraro" fondato da Franco Castelli, con cui ha mantenuto rapporti di collaborazione. Come cantante ha esperienze in vari ambiti, privilegiando il folk e il jazz. Ha ottenuto il premio al Festival “Canté Bergera”. Collabora con Assemblea Teatro. “Sguardi” è il titolo che intende raccontare storie e storia: dalle antiche ballate popolari alle canzoni d'autore, trasmigrando dal folk al jazz. Diversi i temi: dalla società contadina alle figure di donne, dal lavoro all'amore con tanti “sguardi”

Programma

Immagine:flickr.com - Jose M TURNES

Betti Zambruno: voce
Piercarlo Cardinali: chitarra, cornamuse
Gianpiero Malfatto: trombone