Il Parco delle gole della Breggia

Visita escursionistica.

Quando e Dove

Prezzo

CHF 20.- Adulti
CHF 10.- ragazzi dai 6 a 16 anni

Promotori

Ente Turistico del Mendrisiotto e Basso Ceresio
Via Angelo Maspoli 15
6850 Mendrisio
+41 (0)91 641 30 50
[email protected]
www.mendrisiotourism.ch

Extra

Iscrizioni ed informazioni:
[email protected]
Telefono: +41(0)91 690 10 29

oppure: [email protected]

Ideato negli anni '80 dal Museo cantonale di storia naturale, il comprensorio del Parco delle Gole della Breggia si sviluppa per circa 1,5 km lungo l’omonimo torrente e interessa una superficie di 1,5 km2 nei territori dei Comuni di Balerna, Castel San Pietro, Morbio Inferiore e Morbio Superiore.

Nel Parco sono presenti numerose componenti sia naturali sia umane, ma i particolari contenuti geologici delle Gole della Breggia ne fanno uno dei geotopi più importanti a livello svizzero e il primo geoparco elvetico.

Lungo questo tratto del fiume Breggia, l'opera di scavo dell’acqua ha messo a nudo un profilo geologico quasi continuo fra il Giurassico ed il Terziario (oltre 80 milioni di anni). 
Nelle rocce delle Gole sono presenti numerose testimonianze degli antichi mari: strati ricchissimi di fossili, resti di frane subacquee, testimonianze di cambiamenti climatici in epoche ben precedenti alla comparsa dell’uomo sulla Terra, e prove di eruzioni vulcaniche. 

Il punto di partenza ideale per visitare e studiare le Gole della Breggia è il vecchio mulino del Ghitello situato dietro i posteggi del Centro Breggia di Balerna.

Iscrizione obbligatoria entro il 5 settembre 2016.
La visita si terrà solo con tempo asciutto, in caso di cattivo tempo verrà riproposta domenica 18 settembre 2016.

Locandina

Immagine: flickr.com - robertotmn