Al mè cör u parla dialètt

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MARIALUISA GHIELMETTI-WALZER

Quando e Dove

Prezzo

Prenotazioni ed info: +41(0)76 524 6565

Promotori

BancaStato
Via Henri Guisan 5B
6500 Bellinzona
+41 (0)91 803 71 11
www.bancastato.ch

Marialuisa (Gioy) Ghielmetti-Walzer nella sua prima raccolta di poesie in dialetto ticinese, che lei definisce “nostrano, comprensibile da Airolo a Chiasso e da Lumino a Camedo”, riunisce un’ottantina di poesie scritte negli ultimi tre decenni.
Sotto il titolo “Al mè cör u parla dialètt”, racconta le gioie della famiglia, le emozioni quotidiane, gli incontri e le meraviglie della natura così generosa e sorprendente. Non trascura malinconie, ricordi, dolori. Trasforma lo stupore dei sentimenti umani in pensieri e le sensazioni del proprio cuore in ringraziamenti di meraviglia per la vita. Dedica al campanile di Tegna la copertina e dice: “lì tutto è iniziato, lì sono nate le mie prime emozioni, all’ombra di quel campanile ci sono le mie radici”.
Il volumetto è accompagnato da una serie di acquarelli di Geo Weit.

Immagine: flickr.com - WASD42