La centonovesima stagione

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Comune di Minusio
Via San Gottardo 60
6648 Minusio
+41 (0)91 735 81 81
[email protected]
www.minusio.ch

Extra

Chiuso il 16 e il 29 aprile
Maggiori informazioni:
[email protected]
tel.: +41 (0)78 863 99 92
www.minusio.ch/Elisarion

La centoventesima stagione è una mostra, curata da Marco Gurtner, che riunisce monotipi, calcografie, serigrafie, oltre a materiale corrosivo, diapoinsetti, installazioni sonore e magnetiche di Giuseppe De Giacomi.

Giuseppe De Giacomi
Nato a Muralto il 30 gennaio 1963, stampatore offset dal 1978. Fonda nel 1983 il "black velvet" con Fabrizio De Giacomi il laboratorio di musica indipendente e autoprodotta in relazione con la recomended records di Zurigo e si addentra così in un percorso di immagine sonora che diventa la sua formazione artistica, smette nel 1987 la sua attività di stampatore offset per dedicarsi esclusivamente alla stampa calcografica e all'incisione.

Dal 1990 al 2005 lavora per la Serigrafia e Stamperia d'Arte l'Impressione di Locarno dove apprende le tecniche serigrafiche che sfrutta in senso materico ed organico, si sperimenta di continuo nell'incisione dedicandosi in particolare alla fotoincisione e parallelamente lavora con la psico-acustica, il video e la fotografia rendendo coerente il suo lavoro di performer e incisore.

Espone regolarmente dal 1989 ad oggi, dal 2005 lavora come stampatore incisore e artista in proprio e nel 2007 nasce Hurdega (officina di stampa e laboratorio di incisione) con sede presso l’Impressione a Locarno in via Varenna 47.

Immagine: flickr.com - May