Interventi artistici nell'architettura con Karin Frei Bernasconi

Lezione pubblica

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

USI - Università della Svizzera italiana
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
+41 (0)58 666 40 00
[email protected]
www.usi.ch

Extra

Palazzo Canavée, Aula C0.63/4

Una conferenza per raccontare al pubblico il lavoro dell'architetto Karin Frei Bernasconi di Zurigo. La rassegna conferma la vocazione  multiculturale dell’Accademia di architettura di Mendrisio proponendo un dialogo aperto con esponenti di punta del dibattito architettonico contemporaneo.

Karin Frei Bernasconi:
Dopo aver studiato architettura alla ETH di Zurigo/Losanna (1986-1992) e storia dell’arte all’Università di Zurigo (1996-1998), ha seguito il corso di master curating alla Zürcher Hochschule der Künste (2006-2008). Attiva come architetta, ha vinto il primo premio per la progettazione di piazze, tra cui l’Herrenviertelplatz a Visperterminen (2000/2004) e lo Schweizerhofquai a Lucerna (2003/2012). Co-curatrice di esposizioni, ha inoltre realizzato l’allestimento per la mostra Max Beckmann und Paris, Kunsthaus Zürich (1998). Dal 2001 dirige l’Ufficio Arte e Architettura della Città di Zurigo (Fachstelle Kunst und Bau beim Amt für Hochbauten der Stadt Zürich). Ha curato oltre 40 progetti di interventi artistici, tra cui si ricordano LIVE-ART, Performances und Aktionen per la scuola Im Birch (2004) e Kunst Station Triemli per l’ospedale Triemli (2010-2016), entrambi a Zurigo.

Immagine: Accademia di architettura, Mendrisio