Sistemi pensionistici nella transizione demografica: il racconto di due Paesi

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

USI - Università della Svizzera italiana
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
+41 (0)58 666 40 00
[email protected]
www.usi.ch

Extra

Al termine verrà servito un rifresco.

Per informazioni: [email protected]

Tra i fenomeni sociali che nelle economie sviluppate saldano questo secolo con il precedente, un posto speciale occupa l’invecchiamento della popolazione per l’impatto che ha avuto e continuerà ad avere sui sistemi pensionistici e più in generale sul sistema di welfare che è emerso in Europa dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. L’aumento della speranza di vita e la riduzione dei tassi di fertilità minacciano la sopravvivenza di sistemi pensionistici che utilizzano il meccanismo della ripartizione e adottano regimi prestazionali di tipo retributivo. In molte economie, si è intrapreso un percorso di riforme destinato a occupare l’agenda politica nel prossimo futuro.

Relatori:

Fabrizio Mazzonna, USI e Direttore CEPRA
Mario Padula, Università Ca’ Foscari e Presidente Covip
Michele Bernardi, Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS)
Monika Bütler, Università di San Gallo
Vincenzo Galasso, Università Bocconi
Tito Boeri, Università Bocconi 

Programma