Sand in the eyes

FIT Festival

Prezzo

CHF 25.- Intero
CHF 20.- Ridotto (partner/tesserati FIT, fino a 20 anni, Ticino Ticket) 
CHF 12.- Fino ai 14 anni 

Promotori

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea
6900 Lugano
+41 (0)91 225 67 61
[email protected]
www.fitfestival.ch

Extra

Prevendita Online

Informazioni:
Ufficio Festival
Viale Cassarate 4, 6900 Lugano
10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00
T. +41 (0)91 225 67 61
[email protected]

Prenotazioni e prevendita:
Biglietteria LAC
Piazza Bernardino Luini 6, 6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 42 22

Dove e Quando

LAC - Teatrostudio
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
Vedi sulla mappa

28.09.2019

dalle 20:30

Rabih Mroué

Prima nazionale | Lettura/performance | Durata 1h05
In inglese sopratitolato in italiano

Rabih Mroué esplora la politica delle immagini nei video di arruolamento degli islamisti. Questi filmati vengono girati in modo da catturare l’attenzione dei giovani cresciuti in Europa. Nello stesso tempo, però, Mroué ci pone di fronte ai limiti di ciò che è sopportabile guardare.
Basandosi su materiali di ricerca come i video di arruolamento controllati dagli agenti dell’intelligence tedesca, Mroué non si interroga solamente su cosa questi clip rivelino dei loro produttori e della loro capacità di attrazione, ma ne esamina politiche e dinamiche sociali.
Rabih Mroué, attore teatrale e cinematografico libanese, è soprattutto un drammaturgo e artista visuale. Il suo lavoro sul palcoscenico include video e installazioni artistiche. Queste ultime, talvolta, si compongono di fotografia, testo e scultura. Lo spettacolo del 2007 sulla guerra civile libanese, How Nancy Wished That Everything Was an April Fool’s Joke, fu bandito dal Ministero degli Interni libanese e presentato in anteprima a Tokyo. Il divieto fu infine revocato. Nel 2012, alcuni suoi scatti realizzati col telefono cellulare a Homs, in Siria, hanno mostrato persone uccise durante i combattimenti del 2011/2012.

Immagine fornita dal promotore