Mostra Colour Splinters di Marina Aristotel

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Estopia Art Gallery
Corso Elvezia 9/a
6900 Lugano
+ 41 (0)79 848 05 76
[email protected]
www.estopiaartgallery.com

Extra

Orario: mercoledi – venerdi, dalle 15.00 alle 18.00 e su appuntamento

Informazioni: 
[email protected]
+41 (0)79 848 05 76

Dove e Quando

Estopia Art Gallery
Corso Elvezia 9/a
6900 Lugano
Vedi sulla mappa

06.02.2020 - 09.03.2020

Tutto il giorno

Dopo la sua prima mostra personale, AASAMBLAJ, presentata con successo da Estopia Bucarest a febbraio 2019, la giovane artista romena ha compiuto un decisivo passo in avanti nello sperimentare la fluidità dei materiali e l’innovazione attraverso i colori. Formatasi come pittrice e, già conosciuta per i lavori in resina, negli ultimi due anni l’artista si è applicate a superare il proprio ambito di referenze con una tecnica di stratificazioni tridimensionali e di assemblaggio.

Con Colour Splinters, Marina Aristotel ha introdotto un nuovo media nella sua pratica artistica – il plexiglass – che magistralmente volge da rigido a fluido, enfatizzando le vivide trasparenze e i riverberi. Il taglio e il ri-assemblaggio rimane la metodologia di riferimento, con l’artista che prosegue nel suo approccio dialettico di prima creare per poi ‘distruggere’ il proprio lavoro. Per Marina Aristotel, tagliare le superfici dipinte rimane una azione imprescindibile: superata questa fase, l’artista procede nell’attribuire il reale ‘ordine’ e ‘significato’ del suo lavoro. L’asprezza delle schegge entra in gioco con l’armonia in tinte di palette di colori, riunendo una esperienza sensoriale completa, guidando lo spettatore su come forme e colori possano generare disegni casuali, anche basandosi sulle teorie dei colori, con emozionanti effetti estetici.

 

Immagine dal sito web del promotore