Presentazione del libro " Svizzera - Israele" un passato gravoso - un futuro promettente?

di Matthias Winkeler

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Fondazione DEMIAP
cp 15
6516 Cugnasco-Gerra
[email protected]
www.demiap.ch

Dopo il grande successo del libro uscito in lingua tedesca, francese e inglese nel 2018, l’autore ha deciso adesso di farlo tradurre anche in italiano, mostrando grande sensibilità verso la parte italofona della Svizzera. 

Il testo offre un contributo interessante principalmente per due motivi: vuole essere di impulso per richiamare alla mente l’eredità nazionale della Svizzera, che l’autore definisce “profondamente cristiana”. Sotto questo profilo si occupa dei padri fondatori, della Riforma e delle sue ripercussioni in termini di ricche e durature benedizioni. Dall'altro lato preme a Winkler di trovare una lettura oggettiva della questione arabo-israeliana, negli ultimi 50 anni pervasa da polemiche senza pari, con lo scopo ultimo di recuperare un nuovo livello di correttezza politica e un equilibrio nel dibattito in Svizzera,
riguardante il conflitto mediorientale.

Matthias Winkler (classe 1960) è un uomo d’affari svizzero, che da quasi 19 anni vive in Sardegna. Sposato e padre di tre figli, Winkler ha sviluppato nel tempo una passione per Israele, per la sua storia antica e recente. In particolare si è dedicato allo studio delle relazioni fra i governi, la chiesa e la nazione ebraica, affrontando in questo ultimo suo lavoro il caso Svizzero.

Immagine: pixabay.com