Rassegna Giochi e Sport

Quando e Dove

Prezzo

Promotori

Teatro San Materno
Via Losone 3
6612 Ascona
+41 (0)91 792 30 37
[email protected]
www.teatrosanmaterno.ch

Extra

Ricordiamo che per ogni evento possono partecipare un massimo di 30 spettatori.

La rassegna potrà essere seguita anche in diretta streaming sul canale youtube del Teatro San Materno.

Sabato 21 novembre - I DESTINI INCROCIATI DI GIORGIO E CHANG

Sarà Giancarlo Dionisio, ex giornalista RSI, giornalista freelance e raccontastorie ad aprire la rassegna, sabato 21 novembre con il monologo " I destini incrociati di Giorgio e Chang", di cui è autore e narratore. 
"Lo sport ti riscatta. Lo sport ti affossa. Dipende da tutto ciò che ti ruota intorno." La storia di due ragazzini che si confrontano con il mondo dello sport e i suoi risvolti contraddittori. 

Domenica 22 novembre - LO SPORT: COLPEVOLE O INNOCENTE?

Calcheranno la scena Faustino Blanchut e Enrico Ferretti con un estratto del loro spettacolo "Gendarmi e ladri: il gioco e lo sport a teatro".
L'intervento teatrale fungerà da stimolo ironico e critico per un "processo-dibattito".
Lo sport: colpevole o innocente?
Interverranno, nel ruolo di accusatori o difensori dello sport:
Daniela Scalìa - ex sportiva, allenatrice, giornalista televisiva, sceneggiatrice, attrice.
Luca Guercilena - ex CT Nazionale svizzera di ciclismo, ex Direttore sportivo di Fabian Cancellara, attualmente General Manager della squadra ciclistica Trek-Segafredo.
Fulvio Sulmoni - ex calciatore professionista, autore del racconto-testimonianza "Piacere di averti conosciuto", in cui mette a nudo le numerose criticità del mondo del calcio.
Enrico Ferretti - attore, ricercatore e autore del saggio “Educazione in gioco”.
E nel ruolo di moderatore: Giancarlo Dionisio - giornalista e raccontastorie.

Immagine fornita dal promotore